pasticceria artigianale firenze specialità toscane offerte dolci firenze buffet aziendale firenze torte compleanno firenze torte matrimonio cantuccini di prato schiacciata alla fiorentina frittelle di riso firenze

Specialità Toscane

Stai cercando le antiche specialità toscane?

Alla Pasticceria Pieralli trovi le specialità toscane sempre fresche

La Pasticceria Artigianale Pieralli si è affermata con la sua clientela per la ricerca delle tradizioni toscane, nell’arte pasticcera della nostra Regione, con le sue specialità toscane.

Siamo conosciuti e rinomati per la preparazione dei tipici prodotti dolciari toscani. Con le ricette tradizionali, che ne esaltano il gusto grazie all’originalità dei loro ingredienti. Inoltre i nostri prodotti sono sempre freschi perchè vengono preparati al momento dell’ordinazione.

specialità toscane schiacciata alla fiorentinaLa schiacciata alla Fiorentina è un tipico dolce di Firenze. Niente ha a che vedere con la classica schiacciata salata. Si tratta, in questo caso, di un dolce tipico del periodo del Carnevale. Tradizionalmente è molto soffice e semplice. Negli ultimi anni è richiesta anche in versioni farcite con panna montata o creme varie. Che però nulla hanno a che vedere con la ricetta tradizionale che ha il suo punto di forza proprio nella semplicità di una torta casalinga.

 

specialità toscane frittelle di risoLe frittelle di riso, dette anche frittelle di riso di San Giuseppe, sono un’altra delle tipiche specialità toscane. Vengono consumate tipicamente nel periodo che va dal Carnevale fino al giorno della Festa del Papà, dopo la  schiacciata alla Fiorentina. Si tratta di un dolce a base di riso, dal gusto inconfondibile. La tradizione vuole che “si mangino frittelle fino a scoppiare per rendere omaggio al Santo“.

 

 

La vera tradizione della schiacciata con l’uva e dei cantuccini

specialità toscane schiacciata con l'uvaLa schiacciata con l’uva, denominata anche pan con l’uva o ciaccia con l’uva (a Firenze anche “stiaccia”) è una focaccia dolce e morbida dalla ineguagliabile fragranza di mosto d’uva. E’ un dolce di origine povera che tradizionalmente veniva preparato dai contadini, nel periodo della vendemmia, per le sagre contadine. La tradizione vuole che si usi solo un tipo particolare di uva, detta canaiola. E’ un tipo di uva con chicci piccoli e gustosi. Donano alla schiacciata la sua inconfondibile morbidezza e il suo inebriante sapore di mosto. Si gusta ben raffreddata per dar modo allo zucchero di fondersi con quello dell’uva e dare origine al suo sapore prelibato.

 

specialità toscane cantuccini di prato freschiPer concludere tra le specialità toscane, gli immancabili cantucci o cantuccini di Prato. Vanto della tradizione pasticciera toscana. Sono biscotti secchi alle mandorle la cui forma tradizionale allungata è ottenuta tagliando a fette l’impasto ancora caldo. Il suo nome deriva dal latino “cantellus” ovvero pezzo di pane. L’impasto è fatto con farina, uova, zucchero e mandorle che non vengono nè tostate nè spellate. Tradizionalmente vengono consumati accompagnati (“inzuppati”) nel vin santo.

Nel dizionario dell’Accademia della Crusca ne troviamo una definizione risalente al 1961 che li descrive come “biscotto a fette, di fior di farina, con zucchero e chiara d’uovo“. La prima ricetta dei cantuccini di Prato di Amadio Baldanzi è conservata nell’Archivio di Stato di Prato.

Siamo a disposizione per qualsiasi informazione e preventivi senza impegno.

Fai un preventivo adesso.

Vuoi provarci a un prezzo davvero Speciale? Guarda la nostra OFFERTA WEB

 

Condividi suFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail